Condizioni generali di attività

1. Offerta
L’agenzia turistica “Sara-tours” con sede a Mandre, Ribarska 8 (nel testo seguente: l’agenzia) si occupa della mediazione e la prenotazione di alloggi in nome del proprietario dell’alloggio e in conto suo e in questo modo assicura l’alloggio all’ospite, e della mediazione del noleggio di scooter, biciclette, barche e motoscafi.

2. Prenotazione e pagamento
Richieste per la prenotazione di alloggi vengono accettate via posta elettronica, in forma scritta o personalmente nell’ufficio dell’agenzia. Con l’esecuzione della prenotazione l’ospite conferma di conoscere queste Condizioni generali. In questo modo tutto ciò che è stato indicato diventa obbligo giuridico per l’ospite e per l’agenzia.
La prenotazione è possibile solamente con un acconto (o: solamente pagando un acconto) mentre il resto dell’importo viene pagato al giorno dell’arrivo nell’agenzia.

3. Prezzo del servizio
Il prezzo dell’alloggio include il servizio base, come indicato nella prenotazione: affitto giornaliero, biancheria da letto, asciugamani, cucina completamente arredata con tutti gli utensili necessari, acqua, elettricità e gas.
I servizi speciali non sono inclusi nel prezzo (colazione, noleggio barche...) e si pagano separatamente.
I prezzi per l’alloggio sono determinati dai proprietari dell’alloggio e essi hanno il diritto di cambiarli.
Per un soggiorno che dura meno di quattro giorni, il prezzo aumenta del 30%.
Nel caso il prezzo di un certo alloggio cambi dopo la prenotazione??? e prima del pagamento dell’acconto, l’agenzia è obbligata a informare immediatamente l’ospite del fatto e a mandargli una nuova fattura. Agli ospiti che hanno pagato l’acconto l’agenzia assicura che il rimanente importo sarà calcolato in base al calcolo precedente secondo il quale l’ospite ha prenotato l’alloggio.

4. Categorizzazione e descrizione dei servizi
Gli alloggi offerti sono descritti in base alla categorizzazione ufficiale dell’ente competente. Gli standard dell’alloggio e del cibo e degli altri servizi sono diversi da posto a posto e non si possono comparare.
Ogni ospite deve essere accolto in un alloggio pulito e ordinato. Per ospiti che rimangono più a lungo di una settimana saranno messi a disposizione ulteriori lenzuola e asciugamani.
Gli ospiti arrivano all’alloggio dopo le ore 14.00 e al giorno della partenza lasciano l’alloggio al più tardi alle ore 10.00. Il proprietario dell’alloggio o un rappresentante dell’agenzia consegnerà le chiavi dell’alloggio sul posto.

5. Diritto dell’agenzia di cambio e disdetta
L’agenzia ha il diritto di cambiare o disdire la prenotazione dell’alloggio se prima o durante la vacanza accadono avvenimenti particolari che non possono essere evitati o eliminati. In questo caso l’agenzia con l’aiuto del proprietario offre all’ospite un alloggio alternativo, sempre dopo approvazione e accordo con l’ospite. L’alloggio deve essere della stessa o di una categoria più alta per lo stesso prezzo per il quale l’ospite ha prenotato.

6. Diritto dell’ospite di cambio e disdetta
Se l’ospite desidera cambiare o disdire la prenotazione da lui effettuata, questo deve essere fatto per iscritto.
La ricevuta della disdetta scritta di una prenotazione confermata di un alloggio privato rappresenta la base per il calcolo delle spese di disdetta:

  • fino a 30 giorni prima della prestazione del servizio viene restituito l’intero importo
  • da 29 a 20 giorni prima della prestazione del servizio viene restituito il 50% dell’importo pagato
  • da 19 a 0 giorni prima della prestazione del servizio tratteniamo l’intero importo.

Se l’ospite non arriva all’alloggio fino alla mezzanotte del giorno dell’inizio della prestazione del servizio e non ha precedentemente informato l’agenzia o il prestatore del servizio, la prenotazione viene considerata disdetta e le spese vengono calcolate in base a quanto sopra.

7. Obblighi dell’agenzia e del proprietario dell’alloggio
L’obbligo dell’agenzia è di provvedere alla realizzazione del servizio, di scegliere i proprietari e di curarsi dei diritti e degli interessi dell’ospite in base agli usi del turismo. Il proprietario è obbligato ad assicurare all’ospite tutti i servizi pagati e per questo è responsabile verso l’ospite in caso di una eventuale inadempienza. L’agenzia e il proprietario escludono ogni responsabilità in caso di cambiamenti o inadempienze dei servizi a causa di forza maggiore.

8. Obblighi dell’ospite
L’ospite ha l’obbligo di:

  • possedere documenti di viaggio validi,
  • rispettare le regole doganali e valutarie della Repubblica Croazia,
  • rispettare il regolamento di casa nell’alloggio e cooperare con il proprietario dell’alloggio con buone intenzioni,
  • risarcire completamente al proprietario dell’alloggio ogni danno causato nell’alloggio,

L’ospite porterà la responsabilità e provvederà alle spese causate con l’inadempienza degli obblighi.

9. Risoluzione dei reclami
L’ospite ha diritto di richiedere un certo compenso per servizi che ha pagato, ma che non gli sono stati prestati. Con la richiesta l’ospite deve presentare un reclamo scritto.

Procedura di risoluzione di reclami

  • Se l’ospite sul posto non è soddisfatto dello stato in cui si trova l’alloggio deve subito all’arrivo informare l’agenzia o presentare immediatamente il reclamo al proprietario dell’alloggio. L’ospite ha l’obbligo di collaborare con il rappresentante dell’agenzia e con il proprietario dell’alloggio con l’intenzione di rimuovere la causa dell’insoddisfazione. Se il reclamo è fondato e il servizio prestato dal proprietario non è soddisfacente, l’agenzia farà il possibile perché l’ospite ottenga una risoluzione accettabile che corrisponda al servizio pagato al proprietario dell’alloggio. L’agenzia e il proprietario dell’alloggio non possono offrire all’ospite una risoluzione alternativa di minor valore.
  • Se l’ospite lascia l’alloggio e ne trova un altro di propria iniziativa e in tal modo non offre all’agenzia la possibilità di risolvere il problema, l’ospite non ha il diritto di richiedere il rimborso del denaro né di presentare una querela per risarcimento dei danni.
  • Al più tardi nell’arco di 8 giorni dal ritorno dal viaggio l’ospite deve presentare all’agenzia un reclamo scritto (con rapporto sulla situazione firmato dal proprietario dell’alloggio e eventuali fatture delle spese causate). L’agenzia ha l’obbligo di risolvere il reclamo nell’arco di 14 giorni dalla data di ricezione del reclamo. L’ospite rinuncia all’intercessione di una qualsiasi altra persona o ente giudiziario e a dare informazioni ai media fino a quando l’agenzia non prende una decisione. Con questo si esclude il diritto dell’ospite al risarcimento di danni indiretti. Se l’ospite non ha reclamato servizi inadeguati sul posto o se ha presentato reclamo scritto dopo la scadenza degli 8 giorno dopo l’arrivo dal viaggio l’agenzia non prenderà tale reclamo in considerazione.

10. Tribunale competente
Se l’ospite non è soddisfatto del modo con il quale l’agenzia ha risolto il suo reclamo, egli ha il diritto di presentare una querela. In questo caso il tribunale competente è quello di Zara.

14. Nota
Non accettiamo reclami per offerte all’ultimo minuto, né per alloggi scontati (offerte speciali)!

Condizioni generali di attività - QR Code Friendly

Stai cercando un'offerta speciale su misura per te?

Contattateci con fiducia e creeremo un'offerta per soddisfare tutte le vostre esigenze. Sara Tours è sempre al tuo servizio.

Inviaci una richiesta